NEWS

Intervista a Karina Eusebio, Talent Acquisition di EiSWORLD

Buongiorno Karina, grazie per questa intervista e per la partecipazione alla 1^ edizione del #TechJobsDay2019. Cosa vi aspettate da questo evento? Con quale spirito vi apprestate a prendervi parte?

Siamo entusiasti di partecipare alla prima edizione del #TechJobsDay2019. Nati come una Startup nel 2011, e oggi strutturati come un gruppo societario con più di 200 dipendenti e 4 sedi in Italia e un business in espansione, ci aspettiamo di trovare profili altamente qualificati in ambito ICT da inserire su progetti innovativi nel settore.

Siamo nel pieno di quelle che vengono definite Industry4.0, una sfida umana e tecnologica che sta riservando enormi opportunità e grandi cambiamenti. Secondo l’ultima edizione dell’«Osservatorio delle competenze digitali» (condotto da Anitec-Assinform, Aica, Assintel e Assinter Italia), il gap domanda-offerta nel settore ICT sarà di quasi 45.000 unità.
Come state affrontando questa sfida e quali sono le maggiori difficoltà nella vostra ricerca quotidiana di competenze informatiche?

Vista la complessità del mercato del lavoro a cui facciamo riferimento e la scarsità di offerta, cerchiamo di individuare giovani risorse con alto potenziale, da formare tramite la nostra Academy sulle tecnologie più avanzate del settore. Questo ci richiede un costante aggiornamento dei nostri metodi di recruiting e formazione, in modo da individuare e costruire professionisti altamente qualificati.

Secondo la ricerca, i lavoratori più ricercati (e meno trovati dalle aziende) saranno sviluppatori (49,1%), consulenti Ict (16,3%), analisti di sistema (7,5%) e specialisti in media digitali (6,1%), seguiti da specialisti di big data, machine learning, cybersecurity e intelligenza artificiale. Quali potranno essere le soluzioni o gli strumenti per andare ad intercettare meglio professionisti IT?

In un contesto in continua evoluzione, è fondamentale che le organizzazioni moderne collaborino attivamente con l’offerta accademica, costruendo dei percorsi mirati fin dalla scuola secondaria. Questo permetterà di avvicinare giovani talenti al mondo IT e di indirizzarli nel nuovo mercato lavorativo. Tutto ciò deve essere inevitabilmente accompagnato da politiche HR flessibili che consentano di migliorare la qualità e l’ambiente del lavoro.

Cosa vi contraddistingue come azienda?

Un valore che ci contraddistingue come azienda è l’alto grado di innovazione applicata ai nostri processi e ai servizi che offriamo ai nostri clienti. Dal 2018 siamo diventati partner ufficiali di Neo4j, nuovo software database a grafo.

Perché un partecipante al #TechJobsDay2019 dovrebbe sedersi al vostro desk?

Perché siamo un’azienda giovane, dinamica e in forte crescita, dove le persone possono esprimere appieno il proprio potenziale, sviluppare le proprie idee e incrementare il proprio bagaglio di conoscenze tecniche tramite la nostra Academy.

Grazie a Karina di EiSWORLD per averci concesso questa intervista, ci vediamo il 16 novembre a Milano!

Partner

  • Italia Startup
  • City News
  • Reteinformaticalavoro
  • Performa Recruit
  • techjobsfair
  • Algho
  • S3C
  • Human Experience
  • Bianco Lavoro